mercoledì, maggio 18, 2011

Marmellata di pomodori rossi

Tra i souvenirs che mi porto dietro dal bellissimo anno trascorso in Spagna, oltre alle gelatine di ieri, c'è questa marmellata di pomodori rossi. Lo so lo so, fa un pò impressione, anch'io ho storto il naso la prima volta che mi hanno proposto di mangiarla con del formaggio di capra fritto ma credetemi se la provate non ve ne pentirete.
E' un pò come il cacio con le pere o il miele col formaggio, non gli si darebbe una lira ma poi si va al ristorante, ti propongono un antipasto di assaggini di 4 formaggi e miele (e gli assaggini sono poco più grandi di un'unghia) e solo per quello ti partono 15 euro!!

Io onestamente oggi non avevo voglia di friggere, quindi il formaggio di capra fritto non l'ho preparato, ma intanto mi sono avvantaggiata con la marmellata.

Ingredienti per un vasetto

mezzo kg di pomodori rossi maturi
200gr di zucchero
succo di mezzo limone piccolo
mezza fialetta di aroma di vaniglia

Per prima cosa mettete i pomodori in acqua bollente per 2/3 minuti, poi passateli sotto l'acqua fredda e spellateli con cura. Apriteli e togliete i semini, passateli nel passapomodoro, il succo che ne uscirà ponetelo in una casseruola con lo zucchero e mescolate, quando comincia a bollire aggiungete il succo di limone e la vaniglia.
Dovrete lasciarla cuocere circa un'ora e di tanto in tanto mescolare, quando diventerà densa e filante spegnete il fuoco.
 Versatela nel vasetto sterilizzato,chiudete bene il tappo e giratela a testa in giù, Lasciatela riposare almeno 2 gg.


Con questa ricetta partecipo al contest:
  
 

4 commenti:

  1. Ma hai sempre delle ricette eccezionali!!!grazie!!!!

    RispondiElimina
  2. Voglio proprio preparane una questa estate, ciao grazie per la ricetta

    RispondiElimina
  3. bellissima...mia mamma fa quella di pomodori verdi =). L'ho aggiunta, ciao e grazie

    RispondiElimina
  4. che bello quante conserve io le adoro e questa estate ne ho fatte tante anche io. HO creato un blog anche io nato da pochi gg se ti va buttaci un'occhio ciao ciao

    RispondiElimina