giovedì, marzo 15, 2012

Shortbreads integrali

Ed eccomi di ritorno dopo tanto silenzio con dei biscottini preparati appositamente per il contest di Beppino Occelli. E per un contest all'insegna del burro di qualità non potevano mancare gli shortbreads i tradizionali biscotti scozzesi il cui ingrediente principale è appunto il burro. In genere vengono preparati il giorno di Hogmanay il capodanno scozzese che inizia già dal 30 dicembre e prosegue le celebrazioni  fino al 2 gennaio. Un'usanza comune è varcare la soglia di casa di un vicino o un amico portando doni simbolici come sale, carbone, whiskey e SHORTBREADS  destinati a portare fortuna al padrone di casa.

Piccola curiorità: il 6 gennaio di ogni anno in Scozia è la giornata nazionale di shortbread!





Io ho modificato leggermente la ricetta utilizzando farina integrale al posto della farina 00
INGREDIENTI
125 gr di farina integrale
75 gr di farina di riso
50 gr di zucchero di canna
100 gr di burro Occelli ammorbidito


Accendete il forno a 180°. In una ciotola unite le due farine e lo zucchero poi il burro ammorbidito e lavorate con le dita finché il burro sarà ben amalgamato con il resto.
Quando otterrete un impasto omogeneo stendetelo su un piano infarinato lasciando uno spessore di 1 e con uno stampo da biscotti ritagliate i dischetti ( ne verranno circa 20). Forateli con la forchetta e poneteli sulla placca rivestita di carta  da forno. Lasciate cuocere per circa 15 /18 minuti.
Lasciate raffreddare e presentateli dentro una scatolina, un sacchetto trasparente o semplicemente in un cestino del pane.....



partecipo al contest


2 commenti:

  1. Buoni,con una bella tazza da te ,perfetti.
    Brava,bella idea.
    Un abbraccio e buona serata.

    RispondiElimina
  2. grazie per aver partecipato al mio contest con questa ricetta :) inderita :*

    RispondiElimina