lunedì, aprile 30, 2012

Chocolate buttermilk cake

Oggi sono proprio contenta, stamattina mi sono arrivati due nuovi libri che ho comprato su Amazon, sono bellissimi, ogni pagina una ricetta e  bellissime foto.
Angel fook cake, America's celebration cake, Mississippi mud cake, red velvet cake, sono solo alcune tra le 100 ricette di "The australian women's weekly- 100 CLASSIC CAKES" da cui ho preso la torta che vi ho postato oggi, mentre l'altro libro è "THE PRIMROSE BAKERY BOOK" dove tra layer cakes e cupcakes c'è da cucinare per almeno due mesi. Poi, come vi ho promesso ieri ho pubblicato una nuova pagina con la tabella delle conversioni americane in modo che se qualcuna di voi ne avesse bisogno può trovarla lì ed eventualmente può scaricarsi anche il pdf.







Ingredienti
Per la base
250 gr di farina setacciata
1/2 cucchiaino di sale
30 gr di cacao amaro
113 gr di burro Occelli a temperatura ambiente
300 gr di zucchero
2 uova grandi
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
240 ml di latticello
ganache
227 gr di cioccolato al latte
160 ml di panna
10 gr di burro Occelli

                         

BASE
In una ciotola setacciate la farina, il sale e il cacao insieme e lasciate da parte.
Montate il burro circa 2 min. finché soffice, aggiungete lo zucchero e sbattete ancora 2/3minuti.
Unite le uova una alla volta finché ognuna sarà ben amalgamata con il resto, infine la vaniglia e montate ancora 1 minuto.
Ora dovete aggiungere la farina e il latticello al composto, alternando tra farina e latticello. Iniziate con la farina e finite con la farina quindi:
farina-latticello-farina-latticello-farina.
Dividete il composto in due tortiere da 23cm o (come ho fatto io in una tortiera alta da 18 cm) e infornate a 180° per 25/30 min.
Per le due tortiere cuocete a metà forno, se invece avete la tortiera alta nella parte bassa del forno.
UNa volta cotto lasciate intiepidire e dopo circa 15min. fate uscite dallo stampo e lasciate riposare almeno un'ora.
GANACHE
Tagliate il cioccolato a pezzetti. Mettete la panna e il burro su un pentolino e quando comincerà a sobbollire spegnete e versate gradualmente sul cioccolato, mescolando; continuate ad aggiungere la panna finché la massa sarà diventata compatta e stabile. Lasciatela raffreddare, non appena è solida è pronta per essere utilizzata.

ASSEMBLAGGIO
Prendete la base già raffreddata e rivestite ogni strato con abbondante ganache, rivestite il top e la circonferenza della torta aiutandovi con una spatola. Lasciate riposare un'oretta e servite.

Partecipo al contest
 

9 commenti:

  1. Mamma mia che meraviglia!!!! Olga

    RispondiElimina
  2. Stupenda questa torta! e grazie per la tavola delle conversioni, sempre super-utilissima! :)

    RispondiElimina
  3. E per me quella fetta tagliata?!

    RispondiElimina
  4. meraviglia delle meraviglie !! ti va di postarli su
    http://dolcizie.blogspot.it/2012/02/i-love-chocolate.html

    ciao
    Samaf

    RispondiElimina
  5. Ma che torta goduriosa!! Solo a guardarla mi viene l'acquolina!
    Buona serata!

    RispondiElimina
  6. Buonissima!!!Poi il cioccolato è cioccolato. mi sembrano due libri mooooooooooolto interessanti, ti seguirò costantemente :)))

    RispondiElimina
  7. Ho scoperto oggi il tuo blog, complimenti è carinissimo...e questa torta sembra divina! Primerose bakery è una garanzia, io adoro le loro ricette!

    RispondiElimina